Non c’è posto per l'angoscia

 

 

Chairman Dr.ssa Roberta Frison – Direttore Istituto MEME
Lezione Aperta
Dr. Maurizio Montanari
(ingresso libero con prenotazione)
Domenica 01 Dicembre 2013 ore 10.30 – 13.00

 

La società contemporanea è attraversata da una crescente tendenza all'omologazione e al livellamento delle differenze. Restia a dare voce alla soggettività, produce e diffonde canoni standardizzati che velano quelle singolarità che la psicoanalisi cerca di valorizzare. Il concetto di "salute mentale" avanza come una vorace categoria assoluta intenta a misurare classificare e valutare ogni sfumatura del comportamento umano, adulto e infantile, arricchendo i manuali con nuove "patologie" mentali che interesseranno un sempre più ampio numero di ignari individui. L'attuale processo di omologazione non dà spazio alle angosce dell'uomo contemporaneo, ma le medicalizza. In questo mare omogeneo di soluzioni preconfezionate e maschere diagnostiche valide per tutti, le singole verità  soggettive, c'è ancora spazio per l'angoscia?

Per scaricare la brochure cliccare qui

 

 

Eventi

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Clinico Contemporaneo

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8