Due scene di panico

Per meglio comprendere l’attacco di panico è necessario inquadrarlo tenendo conto della molteplicità dei suoi aspetti. Questo comporta il rifuggire gli approcci unilaterali e le teorie che prescindono dal soggetto che ne soffre. La crisi di panico non è un evento generalizzabile, ma intimamente legato alla specificità della storia di chi ne è portatore. Il dap, prima di ogni definizione manualistica, è un evento che segna la vita e ne costituisce uno spartiacque. Un fenomeno complesso, non sempre ben identificato, la cui sottile differenza con l’affetto d’angoscia nella sua acuzie è oggi tema di studio e discussione. Un ospite indesiderato che non si fa annunciare ma irrompe nella vita del singolo. Non ci sono parole realmente efficaci per descriverlo , questo un clinico lo sa bene. Ma ancor meglio lo può testimoniare chi ne viene sopraffatto.

Per continuare la lettura clicca sul logo

Eventi

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Clinico Contemporaneo

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8