Psicoanalisti, gente senza Dio.

No, non si tratta di uno strale. E nemmeno di una critica scagliata contro il mondo degli eredi di Freud da ambienti cattolico - conservatori.  E ’piuttosto  una speranza, un auspicabile obbiettivo da raggiungere,  alla luce delle recenti affermazioni di chi, ispirandosi alla dottrina di Lacan, avrebbe accostato le unioni omosessuali all’Isis.  Il dr Mario Binasco,  docente di Psicologia e Psicopatologia dei legami familiari al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia, afferma davanti alla all'audizione in Commissione Giustizia del Senato, nel merito del cosiddetto ddl Cirinnà:
“Qualcuno pretende di negare la realtà e piegarla ad una regola astratta, con la stessa logica dei campi di concentramento, ma questo non è possibile. Il riconoscimento della forma matrimoniale con altro nome, previsto dal ddl Cirinnà, tende a distruggere il riconoscimento e l’appoggio sociale ai legami umani, quelli che prendono in conto le differenze e il futuro, come sono i legami familiari originari. Prevalgono istinti di morte. L’Isis non è poi molto diverso ).

Per continuare la lettura clicca sul logo

Eventi

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Clinico Contemporaneo

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8